logo
logo-smartphone
header-balls
NEWSFLASH:

News

Coppa Italia, semifinale di andata: Caravaggio-OltrepoVoghera (0-0), commento, cronaca e tabellino

Caravaggio (Bg) _ L’OltrepoVoghera subisce, nel primo tempo, il meglio del Caravaggio, che sfiora il gol e si rammarica di non aver chiuso i primi 45’ già in vantaggio. Nella ripresa esce invece dal quel torpore da primi caldi di stagione, detta legge quasi per mezz’ora, coglie un clamoroso palo con Lanzalaco e cerca ripetutamente la via del gol. Il pubblico di fede rossonera, presente in buon numero in terre bergamasca, suona dalle tribuna più volte la sveglia. Che avviene, ma non basta. L’andata di semifinale di Coppa Italia finisce in bianco. Uno 0-0 che obbligherà entrambe le contendenti di vincere mercoledì 20 aprile al Parisi (molto probabile che l’orario di avvio resti “ancorato” alle ore 15).

Se l’OltrepoVoghera vorrà davvero andare in finale, dovrà prendere spunto dai 25’ della ripresa. Solo quella fetta di gara può essere archiviata come la migliore, la più positiva. Il Caravaggio ha giocato tutte le sue carte. Quelle tattiche (inaspettato 4-1-4-1 disegnato da mister Ramella), cuore, corsa, pressing. E occasioni, oltre a una traversa quasi nel finale. OltrepoVoghera troppo scontato, svogliato, “basso”, rinunciatario nei primi 45’. meglio, decisamente meglio, nella ripresa. Dove ha tenuto il Caravaggio chiuso nella propria metà campo e dove ha ingranato la marcia in più. L’ingresso di Lanzalaco ha dato anche più profondità a sinistra, ma tutta la squadra si è “alzata”, ha avanzato il baricentro, mentalmente ha capito che anche per ottenere il minino (lo 0-0) serviva giocare diversamente, altrimenti si sarebbe rischiato ancora. Il pari dell’andata della semifinale di Coppa Italia, alla fine è giusto. Un tempo per uno, un legno per uno. L’OltrepoVoghera, nel ritorno del 20 aprile, dovrà però sfoderare ben altro, per meritarsi la finale. Ma questo i ragazzi di mister Dossena lo hanno già capito.

*************************

CRONACA PRIMO TEMPO _  E’ la semifinale di Coppa Italia. Di andata. In trasferta, in casa del Caravaggio (serie D, girone B). Allenato da un ex dell’S.P. Oltrepò (la squadra di Stradella nata negli anni 80’ dalla fusione con la Portalberese). Ernestino Ramella, un centravanti con i baffi (in tutti i sensi). Oggi alle prese con una squadra (è subentrato alla guida il 21 gennaio 2016) in piena lotta per salvarsi, ma che con la regola degli 8 punti di distacco, a 5 gare dalla fine, sarebbe oggi retrocessa senza fare i playout. L’OltrepoVoghera, invece il sogno playoff, l’ha già abbandonato. Corre per un altro obiettivo. La Coppa Italia. Sfida sui 180’, andata e ritorno. A parte il Chieri, l’OltrepoVoghera ha battuto quasi tutte le altre squadre trovate sul cammino (Inveruno, Lecco, Pergolettese) ai rigori, mentre il Seregno di misura (1-0 in trasferta). Nei quarti ha avuto la meglio del Chieri (2-1). Il Caravaggio, nei quarti, ha fatto l’impresa, quella di estromettere l’Altovicentino (2-0), secondo dietro al Parma, nel girone D. Non una squadra qualunque. Prima ha superato (disputando anche il turno preliminare) il Lentigione (2-1), il Mapello Bonate (2-5), il Ciserano (1-0), la Correggese (0-3) e il Delta Rovigo (3-5 ai rigori).

Mister Dossena rinuncia, oltre a Bruni, anche a Coccu e Artaria (sono in panchina, ma non utilizzabili per infortunio). Non ha squalificati e torna a riproporre quasi lo stesso 11 delle ultime settimane. Optando per Cleur dal primo minuto (esterno alto a destra) al posto di Lanzalaco, mentre Dolcetti è l’altra spalla offensiva opposta. Completa l’asse offensiva Poesio, con Mariajnovic unica punta. I due centrocampisti bassi sono sempre Buglio e Alvitrez. Difesa confermata con Bernazzani e Iraci esterni, Di Placido e Di Leo centrali. Tra i pali c’è sempre Cizza. 

L’assenza più importante nel Caravaggio è quella dell’attaccante De Angelis (infortunato), 11 centri (tra l’altro ex del Voghera che fu).

OltrepoVoghera con un’ altra nuova maglia celebrativa. Quella che andrà all’asta per la raccolta fondi per acquistare defibrillatori, per il progetto “Cuore Batticuore”, con una patch sulla manica dedicata al ricordo del centrocampista Morosini, che morì sul campo di Pescara con la maglia del Livorno, proprio per una crisi cardiaca. La casacca è blu scuro, con sul petto, in mezzo alla banda bianca (stile Sampdoria) due righe orizzontali blu e rossa. calzoncini e calzettoni bianchi.

Caravaggio che veste invece i colori biancorossi, con tenuta in pratica tutta rossa. Calcio d’avvio battuto dall’OltrepoVoghera. Caravaggio con il 4-1-4-1 (con due esterni, Mapelli a destra e Peli a sinistra, francobollati agli esterni difensivi rossoneri, Iraci e Bernazzani), OltrepoVoghera che conferma l’ormai collaudato 4-2-3-1.

5’
Cizza rischia la frittata su un rinvio che sbuccia (complice anche il terreno di gioco non erboso davanti a lui), mandando la sfera (per fortuna sua) in calcio d’angolo. Angolo che aveva già battuto nell’azione prima l’OltrepoVoghera, con la difesa del Caravaggio a respingere.
7’
Parte forte il Caravaggio con improvvise accelerazioni e un pressing alto e asfissiante che dà fastidio ai portatori di palla dell’OltrepoVoghera.
10’
Con il trascorrere dei minuto l’OltrepoVoghera sta meglio in campo e prende le misure all’avversario, tessendo maggiormente la palla a terra. e fraseggiando bene a metà campo.
12’
Ci prova Alvitrez dalla distanza con il sinistro, para senza problemi Vimercati.
20’
Caravaggio vicino al gol. Cross dalla destra di capitan Delcarro, colpo di testa dentro all’area piccola di Boggian (in anticipo aereo su Di Di Leo), palla che esce di pochissimo sul fondo.
24’
Ancora un uscita “spericolata” di Cizza in area su un pallone spiovente nato da una ribattuta di Di Placido su conclusione da dentro l’area di Peli (che aveva evitato il ripiegamento di Cleur), poi spallata fallosa a Poesio. Si riprende con un calcio di punizione per l’OltrepoVoghera dalla propria area di rigore.
25’
Sul capovolgimento di fronte, Dolcetti arriva al tiro in corsa sulla destra dentro l’area, palla che sfiora l’esterno della rete ed esce sul fondo.
27’
Insiste a spingere il Caravaggio, sfruttando soprattutto la corsia di destra con gli inserimenti a turno di Mapelli e Delcarro. Su uno spiovendo in area, si salva con affanno la difesa rossonera, liberando con Di Leo. Caravaggio con più mordente rispetto a un OltrepoVoghera ancora troppo basso e chiuso nella propria metà campo e che fatica a ripartire in contropiede. Sino ad ora decisamente più Caravaggio.
36’
Ancora Caravaggio. Cross rasoterra di Capelli in area, Boggian è troppo avanti e non arriva in tempo alla conclusione ravvicinata.
41’
Si accascia a terra capitan Di Placido (senza che nessuno abbia commesso fallo). Soccorso. Si rialza e va a bordo campo a farsi curare. Problema muscolare nella zona vicina al ginocchio sinistro. Si riprende a giocare. OltrepoVoghera momentaneamente in 10 uomini. Ma il capitano dopo poco chiede di tornare in campo riprendendo regolarmente la posizione.
45’
Concesso un solo minuto di recupero. Non acceda più nulla. Squadre al riposo. Più (molto più) Caravaggio. OltrepoVoghera spento, appannato e troppo chiuso nella propria metà campo. Fa anche caldo, ma vale per entrambe le compagini.

****************************

CRONACA SECONDO TEMPO _ Cambio nell’OltrepoVoghera. Dentro Lanzalaco, fuori Cleur.
Calcio d’avvio per il Caravaggio. Si ricomincia. L’OltrepoVoghera cerca di giocare “più alto”. E’ sempre 4-2-3-1, con Lanzalaco alto a sinistra e Dolcetti che si sposta alto a destra. In mezzo resta Poesio, davanti a tutti sempre Marijanovic.
3’
Cross alto dentro l’area, Cizza esce dai pali, tocca la sfera e l’allunga sulla sua destra. Poi va a riprendere il pallone e lo fa suo.
5’
Sembra più vivo rispetto ai primi 45’, l’OltrepoVoghera. Fa girare palla più veloce e accorcia gli spazi a metà campo. Ma il Caravaggio è in agguato e riparte in velocità.
9’
Lanzalaco filtra verso l’area, carica i destro e calcia: Vimercate è superato, sfera sul palo e che poi torna in campo. Prima vera e grande occasione per i rossoneri che ora hanno preso in mano il pallino del gioco.
12’
Se ne va in contropiede Manzoni, Buglio lo tocca da dietro. Giallo anche per lui. 
14’
OltrepoVoghera molto più padrone del campo. Ora si attacca quasi a senso unico. Ma attenzione al Caravaggio in contropiede. I rossoneri hanno decisamente alzato il ritmo e palleggiano anche più velocemente, sfruttando meglio le due corsie laterali.
15’
Dolcetti in area per Lanzalaco che calcia in porta, palla deviata in angolo.
16’
Altra palla gol per l’OltrepoVoghera. Angolo di Buglio, dal mucchio in area svetta di testa Di Placido, Vimercate compie un miracolo andando a deviare la palla a fil di palo e sul fondo.
17’
Cambio anche nel Caravaggio: fuori Manzoni (centrocampista), dentro Longo (centrocampista pure lui). 
20’
Si rivede il Caravaggio. Capelli entra in area ed evita Bernazzani, cross in mezzo, per fortuna Iraci intuisce tutto e libera.
20’
Pareggia il conto dei legni il Caravaggio cogliendo la parte alta della traversa con Boggian che libera il sinistro da fuori area, calciando dopo un controllo. Cizza era comunque sulla traiettoria e pronto a smanacciare.
24’
Gara ora più equilibrata, il Caravaggio è meno rinchiuso nella propria metà campo. L’OltrepoVoghera ha rallentato un po’ la spinta iniziale della ripresa.
26’ 
Conclusione alta con il sinistro di Dolcetti, palla sul fondo.
29’
Altro cambio nell’OltrepoVoghera. Fuori Marijanovic (qualche crampo per lui), dentro Tonon (centrocampista). Poesio va a fare la prima punta. Tonno agisce da mediano al fianco di Buglio, mentre Alvitrez si “alza” di più a metà campo, dietro alla punta Poesio.
34’
Dentro anche Tomat per Bernazzani nell’OltrepoVoghera. Tomat rimane sulla corsia di sinistra, esterno basso, come lo era Bernazzani. E’ sempre 4-2-3-1. 
44’
Ci prova Longo appena dentro l’area, palla alta sul fondo. Si va verso la fine, in attesa del recupero.
45’
Concessi 3’ di recupero. Rimane a terra infortunato Longo. Match agli sgoccioli. Si riprende. Il nulla di fatto sembra deciso. E’ così. Finisce in bianco l’andata della semifinale di Coppa Italia. nel ritorno di Voghera (mercoledì 20 aprile), chi vorrà la finale, dovrà vincere.

****************************

************
TABELLINO
************
CARAVAGGIO - OLTREPOVOGHERA / 0-0 (primo tempo, 0-0)

CARAVAGGIO (4-1-4-1): Vimercati; Delcarro Francesco, Vigani, Di Maio, Moriggi;  Sandrini; Mapelli (33’ st Capelli), Manzoni (17’ st Longo), Delcarro Andrea, Peli (42’ st Crotti); Boggian. A disp.: Pennesi, Lamesta, Noris, Alloni, Corti, Nicolosi. All.: Ramella. 
OLTREPOVOGHERA (4-2-3-1): Cizza; Iraci, Di Leo, Di Placido, Bernazzani (34’ st Tomat); Buglio, Alvitrez; Cleur, Poesio, Dolcetti; Marijanovic (29’ st Tonon). A disp.: Macario, Dragoni, Sabau, Coccu, Artaria, Doria. All.: Dossena
ARBITRO: Cudini di Fermo (assistenti Teodori e Lanese di Fermo).
RECUPERI: 1' pt; 3' st.
ESPULSI: nessuno.
AMMONITI: 36’ pt Vigani (CA), 36’ pt Alvitrez (OV), 12’ st Buglio (OV), 40’ st Tonon (OV).
ANGOLI: 3 (CA); 4 (OV).
NOTE: giornata soleggiata e mite, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 300 circa, con larga rappresentanza rossonera, giunta a Caravaggio con auto e un pullman messo gratuitamente a disposizione dalla società.

*************

 

Lanzalaco calcia in corsa colpira il palo

Gli Sponsor

  • Broni-Stradella Gas e Luce

    logo broni stradella gas luce

    Grazie alla sua consolidata esperienza nel settore dell’energia, Broni Stradella Gas e Luce Srl è una società di multi-servizi energetici che offre la fornitura di gas e luce per la tua casa e per le attività commerciali.
    Broni Stradella Gas e Luce propone soluzioni energetiche per ogni esigenza ed è presente sul territorio pavese con 12 uffici.
    Per maggiori informazioni contatta il Numero Verde 800 739 757

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

I 2 Comuni

Calendario Partite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
PARTITE 1a SQUADRA
Serie D girone D
Stadio Giovanni Parisi - via Facchinetti 4 - Voghera PV
OltrepoVoghera - Calvina - 1^ giornata di ritorno - re 14:30
Data : Domenica 6 Gennaio 2019
7
8
9
10
11
12
13
PARTITE 1a SQUADRA
Serie D - girone D
Stadio Pietro Fortunati - Via Alzaia 137 - Pavia - PV
Pavia 1911 - OltrepoVoghera - 2^ giornata di ritorno - ore 14:30
Data : Domenica 13 Gennaio 2019
14
15
16
17
18
19
20
PARTITE 1a SQUADRA
Serie D - girone D
Stadio Giovanni Parisi - via Facchinetti 4 - Voghera - PV
OltrepoVoghera - Modena - 3^ giornata di ritorno - ore 14:30
Data : Domenica 20 Gennaio 2019
21
22
23
24
25
26
27
PARTITE 1a SQUADRA
Serie D - girone D
C.S. G. Carbonchi - via Ca' de Testi 2 - Sasso Marconi - BO
Sasso Marconi - OltrepoVoghera - 4^ giornata di ritorno - ore 14:30
Data : Domenica 27 Gennaio 2019
28
29
30
31

Segui tutti gli aggiornamenti
delle partite in tempo reale su:

logo-goalshouter

Twitter @OltrepoVoghera

Seguici su

icon fb icon tw
icon yt icon ig

© 2010-2019 A.S.D. OltrepoVoghera

Top