logo
logo-smartphone
header-balls
NEWSFLASH:

Coppa Italia, 3° turno: Sporting Bellinzago-OltrepoVoghera, 3-0

Bellinzago Novarese (No) – L'OltrepoVoghera esce a testa bassa dalla Coppa Italia, dopo averla invece giocata sino a sedicesimi di finale a testa alta. Lo fa a spese di uno Sporting Bellinzago assai cinico. Nel senso che prima rischia di capitolare più volte sino al 20' del primo tempo (i rossoneri partono forte, creano occasioni e colpiscono un palo con Di Gennaro), poi in una delle prime discese in fascia, su un cross di Montingelli, realizza con Visciglia che sbuca puntuale sul secondo palo. A quel punto la gara si riequilibria e anzi sono i piemontesi a prendere più in mano il match senza più permettere all'OltrepoVoghera di sviluppare il bel gioco visto sino al 20'. Anche in avvio di ripresa sembra lo stesso film visto in avvio.

Ancora l'OltrepoVoghera all'attacco che crea subito alcune opportunità, una in particolare con Marijanovic e dà l'impressione di poter rimettere il match nuovamente in equilibrio. Poi un Bellinzago sempre cinico ma anche assai sornione affonda due volte sulle fasce e trova un uno-due micidiale (19' e 21') che manda definitivamente al tappeto ogni velleità dei rossoneri. Successo meritato alla fine per i gialloblù di casa, anche se il match poteva prendere decisamente tutta un'altra piega.

*****************************

CRONACA
1° TEMPO – Folgore Caratese, Pergolettese e Inveruno. Le “vittime” dell'OltrepoVoghera in Coppa Italia. Ora i sedicesimi di finale (3° turno) per sparare ancora di proseguire il cammino. Ma dall'altra parte della barricata c'è un lanciatissimo Sporting Bellinzago, seconda forza del girone A di serie D, dietro alla capolista Caronnese.

L'OltrepoVoghera rinuncia ancora una volta a diversi giocatori, ovvero agli infortunati Coccu, Fautario (che da oggi si allena a parte dopo l'operazione al menisco), Baraldini, Decio e Lamberti. Torna Maugeri (risolti i guai muscolari) e Panigada che ha sistemato i problemi alla caviglia. Non può essere ancora convocato il difensore Hajrullai, operato alla clavicola della spalla destra che è tornato ad allenarsi in gruppo ma i medici daranno ok definitivo per tornare a giocare una gara ufficiale solo dalla prossima settimana. Mister Visca, al di là del turnover, è costretto a ricorrere a soluzioni alternative, proprio per le diverse assenze.

Tra emergenza e turnover, il tecnico rossonero opta per il ritorno tra i pali di Gaione ('93) con Capra ('95) inizialmente in panca. Difesa a quattro composta dagli esterni Bernazzani ('95) e Bosio ('96), con capitan Balestra e Di Placido centrali. A centrocampo spazio al giovane Pedrocchi ('96), attorniato dall'esperienza di D'Aniello e Poesio. In avanti Marijanovic punta centrale, con l'impiego dal primo minuto di Di Gennaro e del giovane Lombardi ('95), non inutilizzabile in campionato per squalifica (tre giornate da scontare dopo il rosso di Aosta).

Calcio d'avvio battuto dall'OltrepoVoghera in tenuta rossonera (calzoncini e calzettoni neri). Bellinzago in maglia gialla, calzoncini blu e calzettoni gialli.

Al 1' ci prova subito con il destro a giro, palla alta sopra la traversa.

Al 2' ancora l'OltrepoVoghera che va alla conclusione con D'Aniello che si libera di un avversario e scarica un sinistro che non esce lontano dalla palo alla destra di Gilardi.

OltrepoVoghera molto intraprendente che che ancora al tiro al 3' con Poesio che entra in area e lascia partire un destro che Gilardi respinge in tuffo.

Al 5' OltrepoVoghera vicino al gol con Poesio che di testa, da posizione ravvicinata, colpisce in corsa a colpo sicuro, Gilardi in tufo respinge sopra la traversa e in angolo.

Al 6' Marijanovic entra in area, salta un uomo, mette in mezzo, poi una mischia, palla rinviata, Di Gennaro a colpo sicuro di destro, palla ancora respinta dalla difesa gialloblu.

Inizio assai scoppiettante dell'OltrepoVoghera che avrebbe già potuto sbloccare il risultato.

Partita vibrante. Al 10' doppia occasione da gol per l'OltrepoVoghera. Prima fugge in contropiede Marijanovic che si libera dell'avversario ma tutto solo calcia sul portiere in uscita. Sulla respinta arriva Di Gennaro che prova il destro a giro e coglie in pieno il secondo palo con Gilardi battuto.

Al 11' si fa vedere in avanti anche il Bellinzago con il temibile Massaro (figlio del presidente di casa) che conclude di destro appena entrato in area, respinge con i piedi da terra Gaione.

Gara davvero ricca di emozioni e di occasioni.

Chi sbaglia troppo... paga.

Così il Bellinzago al 23' va in vantaggio. Cross da destra di Montingelli, sul secondo palo arriva in corsa e sbuca Visciglia che di testa insacca sul secondo palo con Gaione che cerca la parata senza riuscirvi.

Al 26' Lombardi viene steso da dietro al limite dell'area di rigore, cade dentro i 16 metri, ma l'arbitro non ne vuol sapere di fischiare il fallo in favore dell'OltrepoVoghera.

Al 29' Crea spizzica una palla in area che si indirizza sul secondo palo dove Massaro è anticipato di un soffio. Sfuma il 2-0 per i padroni di casa.

Dopo tanto giocare, creare e sciupare, ora l'OltrepoVoghera è un po' in difficoltà contro un Bellinzago chiaramente rinfrancato dalla segnatura al 23'. E decisamente cresciuto in mezzo al campo.

Al 41' punizione di Montingelli appena sopra la traversa, Gaione ci mette però le mani per deviare in angolo.

Un solo minuto di recupero. Squadre negli spogliatoi con il Bellinzago in vantaggio. Partenza a razzo dell'OltrepoVoghera che crea e sciupa (colpendo anche un palo con Di Gennaro), poi i padroni di casa puniscono e crescono sfiorando anche il 2-0.

CRONACA
2° TEMPO – Nessun cambio nelle due squadre. OltrepoVoghera sotto di una rete che deve cercare la rimonta (vincere) per passare il turno (pareggiando e basta andrebbe ai rigori).

Parte forte come nel primo tempo la squadra rossonera. Al 1' ci prova subito Di Gennaro con un destro a giro sul quale si accartoccia Gilardi, parando a terra.

Al 2' OltrepoVoghera vicinissimo al pareggio. Di Gennaro filtra in area per Marijanovic che lascia scorrere poi calcia di destro a colpo sicuro, Gilardi c'è e in tuffo devìa ancora.

Al 5' bella imbeccata da centrocampo di D'Aniello per Marijanovic che in corsa non trattiene il pallone, dopo aver eluso l'intervento del diretto avversario.

Al 9' capitan Balestra in area colpisce basso di testa il pallone, poi cade e si tocca il naso che si era rotto qualche domenica fa. Ma il capitano dopo qualche attimo di “paura” resta in campo e continua a giocare.

Primi cambi nell due squadre. L'OltrepoVoghera toglie Lombardi (16') per Canepa. L'OltrepoVoghera cambia così modulo: 4-3-1-2. Canepa agisce dietro le punte Di Gennaro e Marijanovic.

Al 19' lo Sporting Bellinzago raddoppia (2-0). Visciglia entra in area a destra, mette un pallone a rientrare che viene toccato da Massaro e da un altro compagno, sfera che sul secondo palo arriva a Crea che tutto solo insacca. Gaione è fuori posizione per poter pensare di intervenire.

L'OltrepoVoghera non si scuote. Anzi, subisce 2' più tardi anche il terzo gol.

Al 21' è infatti Anselmi a entrare in area di rigore sulla destra e poi sull'uscita di Gaione (pur affrontato da due giocatori rossoneri che cercavano di chiudergli lo spazio per il turo) con un colpo sotto di destro insacca sul palo più lontano. Bella rete sottolineata dagli applausi del pubblico. Bellinzago sul 3-0 e con la qualificazione in tasca.

L'OltrepoVoghera prova maggiormente ad attaccare ma senza alzare troppo il ritmo di gioco, consapevole che la gara ormai ha preso una strada molto in salita.

Al 41' ancora Di Gennaro, sempre con il destro a giro, lambisce il palo alla sinistra di Gilardi.

Il match non ha più nulla da dire. L'OltrepoVoghera prova ancora a costruire qualcosa, ma senza effetto alcuno. Finisce dopo quasi 5' di recupero con lo Sporting Bellinzago che vince e supera il turno approdando agli ottavi di finale di Coppa Italia. OltrepoVoghera eliminato che finisce qui la sua corsa, iniziata in ben altro modo.

******************************

IL TABELLINO
SPORTING BELLINZAGO-OLTREPOVOGHERA / 3-0 (primo tempo, 1-0)
Reti: 23' pt Visciglia (SB), 19' st Crea (SB), 21' st Anselmi (SB).
Sporting Bellinzago (3-5-2): Gilardi; Ciappellano, Ghidini, Scala; Crepaldi (14' st Scienza), Montingelli, Ciana (23' st Pacarella), Visciglia, Anselmi; Massaro, Crea (20' st Mazzini). A disp.: Nutta, Tos, Rizzon, Legnani, Rossi, Zurlo. All. Koetting.
OltrepoVoghera (4-3-3): Gaione; Bernazzani, Di Placido, Balestra, Bosio; Poesio (25' st Niada), D'Aniello, Pedrocchi; Lombardi (16' st Canepa), Marijanovic (34' st Maugeri), Di Gennaro. A disp.: Capra, Celori, Romano, Brambilla, Panigada, Doria. All. Visca.
Arbitro: Buonocore di Marsala (assistenti Capasso di Piacenza e Pappalardo di Parma).
Espulsi: nessuno.
Ammoniti: Marijanovic (OV), Ciana (SB).
Recupero: 1' pt, 5' st.
Angoli: 6 (SB), 3 (OV).
Note: giornata serena e ancora tiepida, terreno in ottime condizioni, spettatori 200 circa.

*******************************

Dejan Marijanovic nel primo tempo ha fallito davanti a Gilardi (foto archivio oltrepovoghera.it)

Marijanovic contro il Bellinzago Coppa Italia

Ultimi risultati

20-01-2019 14:30
OltrepoVoghera
0 - 2
Modena
13-01-2019 14:30
Pavia
0 - 0
OltrepoVoghera
06-01-2019 14:30
OltrepoVoghera
1 - 2
Calvina Sport
23-12-2018 14:30
OltrepoVoghera
1 - 1
Classe
16-12-2018 14:30
Fiorenzuola
1 - 0
OltrepoVoghera

Classifica 2018/2019

Squadre Giocate P.ti
1 Pergolettese 20 44
2 Modena 20 42
3 Reggio Audace 20 40
4 Vigor Carpaneto 20 35
5 Fanfulla 20 35
6 Fiorenzuola 20 31
7 Crema 20 30
8 Pavia 20 26
9 Mezzolara 20 24
10 San Marino 20 22
11 Lentigione Calcio 20 22
12 Adrense 20 22
13 Axys Zola 20 21
14 Sasso Marconi 20 21
15 Ciliverghe Calcio 20 19
16 Calvina Sport 20 19
17 OltrepoVoghera 20 16
18 Classe 20 13

Gli Sponsor

  • Broni-Stradella Gas e Luce

    logo broni stradella gas luce

    Grazie alla sua consolidata esperienza nel settore dell’energia, Broni Stradella Gas e Luce Srl è una società di multi-servizi energetici che offre la fornitura di gas e luce per la tua casa e per le attività commerciali.
    Broni Stradella Gas e Luce propone soluzioni energetiche per ogni esigenza ed è presente sul territorio pavese con 12 uffici.
    Per maggiori informazioni contatta il Numero Verde 800 739 757

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

I 2 Comuni

Calendario Partite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
PARTITE 1a SQUADRA
Serie D girone D
Stadio Giovanni Parisi - via Facchinetti 4 - Voghera PV
OltrepoVoghera - Calvina - 1^ giornata di ritorno - re 14:30
Data : Domenica 6 Gennaio 2019
7
8
9
10
11
12
13
PARTITE 1a SQUADRA
Serie D - girone D
Stadio Pietro Fortunati - Via Alzaia 137 - Pavia - PV
Pavia 1911 - OltrepoVoghera - 2^ giornata di ritorno - ore 14:30
Data : Domenica 13 Gennaio 2019
14
15
16
17
18
19
20
PARTITE 1a SQUADRA
Serie D - girone D
Stadio Giovanni Parisi - via Facchinetti 4 - Voghera - PV
OltrepoVoghera - Modena - 3^ giornata di ritorno - ore 14:30
Data : Domenica 20 Gennaio 2019
21
22
23
24
25
26
27
PARTITE 1a SQUADRA
Serie D - girone D
C.S. G. Carbonchi - via Ca' de Testi 2 - Sasso Marconi - BO
Sasso Marconi - OltrepoVoghera - 4^ giornata di ritorno - ore 14:30
Data : Domenica 27 Gennaio 2019
28
29
30
31

Segui tutti gli aggiornamenti
delle partite in tempo reale su:

logo-goalshouter

Twitter @OltrepoVoghera

Seguici su

icon fb icon tw
icon yt icon ig

© 2010-2019 A.S.D. OltrepoVoghera

Top